fbpx

Nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0


Nell' Azienda in cui crede Indaco Project tutto è interconnesso
e le informazioni arrivano in automatico e in tempo reale.

 
Il nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0 è uno dei punti centrali del Recovery Plan e ha l'obiettivo di accrescere gli investimenti delle aziende in strumenti tecnologicamente avanzati e accompagnare le imprese nel percorso di trasformazione digitale, con misure che hanno effetto da novembre 2020 a giugno 2023.


In particolare, per l’acquisto di beni strumentali materiali e immateriali 4.0 si applica un credito d’imposta con aliquote diverse a seconda della tipologia di investimento:

  • Per i BENI STRUMENTALI 4.0 l' aliquota è al 50% fino a 2,5 milioni di euro di spesa, al 30% fra i 2,5 e i 10 milioni di euro. Si applica ai beni elencati nell’allegato A della Legge di Bilancio 2017;
  • Per i BENI SOFTWARE 4.0 l' aliquota è al 20%, fino a un tetto di spesa di 700mila euro.

 

I TERMINI PER L’INVESTIMENTO

La consegna dei beni acquistati potrà avvenire fino il 31.06.2022, a condizione che, entro il 31 dicembre 2021, il relativo ordine risulti accettato e sia avvenuto il pagamento dei rispettivi acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione, 


PERSONAL STORAGE MACHINES - Distributori automatici per le aziende 


Come da specifica inserita nella Circolare 23 maggio 2018, n. 177355 i Distributori Automatici rientrano nel Credito d'imposta al 50% in quanto "Distributori automatici di prodotti finiti
e/o per la somministrazione di alimenti e bevande... essendo in grado di prestare autonomamente (e automaticamente) il servizio....".

Ai fini dell'ottenimento del beneficio fiscale, è necessario e sufficiente che:

  • ci siano scambi di informazioni con sistemi interni (es.: sistema gestionale, sistemi di pianificazione, sistemi di progettazione e sviluppo del prodotto, monitoraggio, anche in remoto, e controllo, altre macchine dello stabilimento, ecc.) e/o esterni (es.: clienti, fornitori, partner nella progettazione e sviluppo collaborativo, altri siti di produzione, supply chain, ecc.) per mezzo di un collegamento basato su specifiche documentate, disponibili pubblicamente e internazionalmente riconosciute (esempi: TCP-IP, HTTP, MQTT, ecc.);
  • sia identificato univocamente l’origine delle informazioni, mediante l’utilizzo di standard di indirizzamento internazionalmente riconosciuti (es.: indirizzo IP)

REQUISITO OTTIMALE

Le Personal Storage Machines sono gestite dal Software Web Sesamo che invia tutte le informazioni relative ai consumi, alla movimentazione, alle giacenze, allo stock, alla tracciatura dei prelievi alle postazioni informatiche aziendali e si interconnette con i sistemi già presenti in Azienda

Indaco Project permette, tramite l’apposito modulo di Interfacciamento, di scambiare periodicamente i dati acquisiti dalle Personal Storage Machine con i gestionali già presenti in azienda, automatizzando tra i vari dati l’acquisizione dell’inserimento del nuovo personale e dei dati legati ai movimenti effettuati sulle PSM.

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI


Azienda:*
Nome:*
Cognome:*
E-mail:*
Telefono:
-
Città:
Note:
Privacy:*
Codice di verifica:
Indaco Project

SEDE BOLOGNA : Via Bruno Buozzi 16 40013
Castel Maggiore - BO - ITALY
Tel +39 051 6166900
info@indacoproject.it
Cap. Sociale i.v. € 100.000

Privacy Policy | Cookies Policy

Indaco Project